Collezione Marmi antichi

La collezione di marmi antichi è costituita da oltre 200 diversi esemplari. Si tratta di una collezione ottocentesca costituita da campioni provenienti da due diverse collezioni; una originariamente appartenuta all'abate Gismondi e da questi donata al Museo di Mineralogia, ed una seconda di provenienza ignota.
 
Alcuni campioni presenti nella collezione del museo.